venerdì 13 novembre 2015

Da Atascadero a Three Rivers, passando per Tulare. In attesa del Sequoia

Inizia il cammino, a dire il vero, molto più breve rispetto a ieri, che ci porterà a Three Rivers, in prossimità del Sequoia. Ci alziamo relativamente presto, fugace colazione, carichiamo di nuovo i bagagli nella nostra Lodge e, da ora in poi, la macchina sarà solo  mia. Una specie di attrazione fatale la nostra.  Le strade non sembrano stancarti. Jacopo penso che abbia dormito più in macchina che negli alberghi. Appena saliva si addormentava, mentre Alessio leggeva.
Abbiamo tirato fino a arrivare a Tulare, paesino noto a noi e molti altri, solo per la presenza dell'outlet con prezzi molto interessanti
Anche se poi, bisogna fare un pò di attenzione, perchè marche tipo Aeropostale, la abbiamo trovata anche a San Francisco, con pressi uguali. Piccolo avvertimento, coprirsi a cipolla, per l'escursione termica che c'è tra dentro e fuori i negozi, a volte anche di 20 gradi.
Una cosa ottima che abbiamo trovato è stato il locale dove mangiare, Bravo farms Restaurant and Cheese Shoppe. La particolarità sta nel fatto che si possono avere molti tipi di insalate con ingredienti a scelta. Buoni i panini con funghi o salmone. I ragazzi hanno preso la pasta al formaggio, niente male tenendo conto di dove ci trovavamo. E non sapendolo abbiamo pranzato nel miglior locale di Tulare, che poi al suo interno vende anche formaggi e vini, oltre che ricordi turistici.
Dopo le compere, ci rimettiamo in auto, direzione albergo e precisamente il Comfort Inn & Suites Sequoia Kings Canyon.
Albergo posizionato molto bene per andare a visitare il Sequoia Park. Insomma la sua funzione la svolge bene. Colazione abbondante e pulizia delle stesse discreta. Due notti si possono passare qui.
ci rilassiamo un pò, prima di andare a cena, mentre i ragazzi provano la piscina.
Per il pasto serale optiamo il Sequoia Cider Mill, ottima soluzione. Qui abbiamo mangiato la vera bisteccona americana e le costolette più buone di tutto il viaggio. Tutte e due le sere siamo venuti a cena qui, una sera ho anche assaggiato un loro whisky, che però sembra più un bourbon.

Qui siamo per visitare le splendide sequoia e, a loro, sarà dedicato un apposito post.